Stella Alpina 2021: si conclude la 36° rievocazione storica!

La gara di regolarità attraverso gli incantevoli panorami delle Dolomiti, fra vette incontaminate e passi montani di rara bellezza, è giunta al termine con grande entusiasmo da parte di tutti i partecipanti in gara.

Dall’11 al 13 giugno 2021 ha si è svolta, nelle incantevoli Dolomiti, la 36° rievocazione storica della Stella Alpina, una gara di regolarità unica ed emozionante che ha portato gli equipaggi a vivere paesaggi naturali semplicemente meravigliosi e totalmente incontaminati. L’attesa per riaccendere i motori della passione anche quest’anno è stata lunga, ma Canossa Events e Scuderia Trentina hanno organizzato la nuova edizione con alcuni highlights davvero imperdibili. Gli equipaggi sono giunti da tutt’Italia, ma anche che da numerosi paesi europei, come Germania, Regno Unito e Francia, e extra europei, come Argentina e Giappone, per gareggiare insieme durante tre entusiasmanti giornate all’insegna della passione per il motorismo storico. Gli organizzatori per l’edizione 2021 hanno definito un percorso che ha valicato 10 spettacolari passi di montagna e toccato 6 suggestivi laghi alpini. Un susseguirsi unico fatto di paesaggi indimenticabili, momenti di relax ed ospitalità raffinata, dove la bellezza maestosa delle Dolomiti ha fatto da sfondo alla gara. 65 le prove cronometrate disputate e 6 quelle di media, 12 i controlli orari, su un totale di 457 chilometri percorsi tra i tornanti montati.